Il cioccolato per dimagrire: è possibile perdere peso con gusto?

Il cioccolato per dimagrire è una speranza che hanno molti. Sono tante le persone che infatti considerano il cioccolato una parte indispensabile della propria alimentazione e non riescono a pensare di rinunciarci per una dieta. Chi ama il cioccolato, sa che quando lo mangia riesce a essere un po’ più felice, lo aiuta ad uscire da piccole depressioni, gli toglie i piccoli disturbi e ha anche dei benefici afrodisiaci.

Il fatto di mettersi a dieta, spesso è sinonimo di privazione di tante cose, cioccolato compreso. Ma è possibile includere il cioccolato per dimagrire? La risposta è sì, le cose in nutrizione stanno cominciando a cambiare e oggi il cioccolato ha iniziato ad essere incluso in molte diete. Anzi, esistono diete speciali che lo considerano tutti i giorni! L’uso di prodotti come il Chocolate Slim può farci perdere peso e farci godere il sapore del nostro alimento preferito.

Come e perché fare una ciocco-dieta!

La dieta del cioccolato, o ciocco-dieta è una nuova tendenza del perdere peso. La dieta si basa su un regime alimentare controllato, con un apporto calorico non altissimo, in cui viene incluso un prodotto come il Chocolate Slim per dimagrire, almeno una volta al giorno. Questa dieta, basa il suo funzionamento sul tentativo di regolare il consumo al minimo dei carboidrati (quindi poca pasta, pane, crackers e simili), aumentare i grassi buoni (come appunto il cioccolato, l’avocado, la frutta secca) e le proteine (sono da preferire quelle bianche e le uova).

Una della cose migliori del cioccolato per dimagrire è che ha veri e propri benefici per chi deve perdere peso. Ecco i principali:

  • è saziante;
  • toglie la voglia di dolce;
  • è appagante;
  • stimola il metabolismo;
  • apporta vitamine e antiossidanti.

Quando viene fatta bene una dieta del cioccolato è equilibrata, facile da seguire e un’ottima soluzione per tutti i golosi che non vogliono impazzire seguendo un regime alimentare ipocalorico.

come dimagrire velocemente la pancia

Si può dimagrire veramente mangiando cioccolato?

Beh, mangiando cioccolato tutto il giorno è impossibile perdere peso. Anche se gustoso e nutriente, il cioccolato non deve essere un alimento da integrare in continuazione per apportare le vitamine necessarie al corpo. Abusarne può essere pericoloso per la salute. Con la ciocco-dieta, si può perdere peso usando il cioccolato in maniera tattica, ma il resto dell’alimentazione deve essere completo dei macronutrienti necessari per il nostro fabbisogno, senza l’introduzione di cibi ipercalorici e soprattutto senza sostanze chimiche come coloranti e conservanti.

Non si trovano i prodotti come Chocolate Slim in farmacia, vanno comprati in siti affidabili. Dopodiché la cosa migliore è usarli per esempio al posto della colazione, che in questo modo sarà nutriente e golosa allo stesso tempo e ci farà arrivare all’ora dello spuntino più facilmente. Il resto dei pasti devono essere ricchi di alimenti a basso indice glicemico, come il pesce, la carne, la verdura e la frutta.

Chi può fare la dieta del cioccolato? 

Una dieta di questo tipo è studiata ovviamente per le persone sane, che non hanno malattie croniche e restrizioni alimentari particolari. Sono le persone che vogliono dimagrire sì, ma senza soffrire troppo perché altrimenti rischieranno di arrendersi dopo poco aver iniziato. Tutti sanno quanto sia importante avere la giusta soddisfazione quando si affrontano delle ristrettezze alimentari.

Il cioccolato nella dieta ci porta una soluzione non troppo difficile da compiere e da seguire, che, anche se è ipocalorica, ci aiuta a superare i momenti di sconforto con… dolcezza!

Non ha particolari controindicazioni in persone sane e può essere effettuata anche per un lungo periodo di tempo, purché la dieta sia bilanciata e studiata bene, oltre a prevedere il cioccolato per dimagrire.

Leave a Reply